• Spezzando la sua Parola

    L’AMORE VINCE L’ODIO

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo VII Domenica del Tempo Ordinario  2/24/2019 – Anno (C) (Letture: 1 Samuele 26,2.7-9.12-13.22-23; Salmo 102; 1 Corinti 15,45-49; Luca 6,27-38) Si parla dell’amore per i nemici nell’odierna liturgia. “Amate i vostri nemici – dice Gesù – fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano …”. Sono parole che molti ritengono irrealizzabili, e per certi aspetti è vero. è umanamente impossibile amare un assassino, una persona che ci odia, che ci offende, che ci fa soffrire. è impossibile amare i nemici, dice anche il padre della moderna psicologia Freud. Ma quel…

    Commenti disabilitati su L’AMORE VINCE L’ODIO
  • Spezzando la sua Parola

    IL SEGRETO DELLA FELICITÀ

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo VI Domenica del Tempo Ordinario  2/17/2019 – Anno (C) (Letture: Geremia 17,5-8; Salmo 1; 1 Corinti 15,12.16-20; Luca 6,17.20-26) Nell’odierna pagina evangelica abbiamo sentito la proclamazione delle Beatitudini nella versione stringata dell’evangelista Luca, che parla di 4 beatitudini (Matteo ne ha il doppio): “Beati voi, poveri, affamati …” – e di tre “guai”, di tre avvertimenti di Gesù – “Guai a voi, ricchi …” – che rafforzano il giudizio divino sul mondo ricco e gaudente, lontano da Dio. Ad ogni beatitudine l’evangelista oppone il rammarico di Gesù per coloro che assumono come criterio di giudizio e di valutazione per le loro…

    Commenti disabilitati su IL SEGRETO DELLA FELICITÀ
  • Spezzando la sua Parola

    TUTTI PESCATI E TUTTI PESCATORI

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo V Domenica del Tempo Ordinario  2/10/2019 – Anno (C) (Letture: Isaia 6,1-2a.3-8; Salmo 137; 1 Corinti 15,1-11; Luca 5,1-11) Se delle parole degli uomini, spesso vuote e senza senso, ci fidiamo poco, della Parola di Dio possiamo e dobbiamo fidarci, perché è Parola di vita e di salvezza, è Parola che dà senso e speranza, ci libera e ci solleva dalle nostre paure e dai nostri fallimenti. è l’invito che la liturgia ci rivolge attraverso le tre letture di oggi raccontandoci la storia di tre chiamate: quella del profeta Isaia, quella singolare dell’apostolo Paolo sulla via di Damasco e quella altrettanto…

    Commenti disabilitati su TUTTI PESCATI E TUTTI PESCATORI
  • Spezzando la sua Parola

    TESTIMONIARE LA VERITÀ SENZA PAURA

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo IV Domenica del Tempo Ordinario  2/3/2019 – Anno (C) (Letture: Geremia 1,4-5.17-19; Salmo 70; 1 Corinti 12,31-13,13; Luca 4,21-30) Annunciare e testimoniare il Vangelo di Cristo non è stato mai facile, non lo è stato in passato, non lo è ancora di più oggi vivendo in un mondo scristianizzato. L’ambiente in cui viviamo sembra sopporti con disagio la nostra presenza e spesso noi abdichiamo al nostro dovere cristiano di professare apertamente le verità in cui crediamo. Preferiamo tacere e vivere nell’anonimato, piuttosto che far conoscere la bellezza della nostra fede cristiana e andare contro corrente e sostenere, se necessario, con coraggio,…

    Commenti disabilitati su TESTIMONIARE LA VERITÀ SENZA PAURA
  • Spezzando la sua Parola

    L’ICONA DI OGNI DONAZIONE

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo Presentazione del Signore  2/2/2019 – Anno (PROPRIO DEI SANTI) (Letture: Malachia 3,1-4; Salmo 23; Ebrei 2,14-18; Luca 2,22-40) Nel suo racconto dell’infanzia di Gesù, san Luca sottolinea come Maria e Giuseppe fossero fedeli alla Legge del Signore. Con profonda devozione compiono tutto ciò che è prescritto dopo il parto di un primogenito maschio. Si tratta di due prescrizioni molto antiche: una riguarda la madre e l’altra il bambino neonato. Per la donna è prescritto che si astenga per quaranta giorni dalle pratiche rituali, dopo di che offra un duplice sacrificio: un agnello in olocausto e una tortora o un colombo per…

    Commenti disabilitati su L’ICONA DI OGNI DONAZIONE