• Spezzando la sua Parola

    “LA PASQUA CARDINE DI OGNI MIO GIORNO”

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo Domenica di Pasqua  4/21/2019 – Anno (C) (Letture: Atti degli Apostoli 10,34a.37-43; Salmo 117; Colossesi 3,1-4; Giovanni 20, 1-9 (opp. Mt 28,1-10).) Cristo è risorto, è davvero risorto, Alleluia. Gesù di Nazaret è veramente risorto. A una morte reale corrisponde una risurrezione reale. In altre parole, Gesù è veramente, realmente, corporalmente morto. Nessun filo d’erba ha fatto in tempo a crescere sulla sua tomba. È l’annunzio che di generazione in generazione è arrivato fino a noi oggi e noi oggi lo passiamo alle generazioni future. “Ciò che abbiamo udito, ciò che abbiamo visto con i nostri occhi, ciò che abbiamo contemplato,…

    Commenti disabilitati su “LA PASQUA CARDINE DI OGNI MIO GIORNO”
  • Spezzando la sua Parola

    IL “SUO” PANE

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo Giovedì Santo – Cena del Signore  4/18/2019 – Anno (C) (Letture: Esodo 1-8.11-14; Salmo 115; 1 Corinti 11,23-26; Giovanni 13,1-15) Nella tradizione della Chiesa in questa settimana i giorni sono detti Santi. Oggi è il Giovedì Santo. Una giornata carica di mistero. In mattinata nelle Cattedrali di tutto il mondo i vescovi concelebrano la Messa crismale con i loro sacerdoti e consacra gli oli sacri: l’olio dei catecumeni per le celebrazioni dei battesimi, l’olio degli infermi per gli ammalati, l’olio del crisma per le cresime e le ordinazioni sacerdotali ed episcopali. Davanti al vescovo – segno di unità della Chiesa diocesana…

    Commenti disabilitati su IL “SUO” PANE
  • Spezzando la sua Parola

    FOLLIA D’AMORE

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo Domenica delle Palme  4/14/2019 – Anno (C) (Letture: Isaia 50,4-7; Salmo 21; Filippesi 2,6-11; Luca 22,14-23,56) La Liturgia di oggi ci introduce nella Settimana Santa, una settimana di grazia, in cui riviviamo quanto il Signore ha fatto per noi, una “memoria”, o meglio “memoriale” (lo zikkaron ebraico) che rende attuale ciò che si celebra e, al tempo stesso, rende noi contemporanei e partecipi all’evento di cui facciamo “memoriale”. Ha due momenti significativi, racchiusi nelle parole con cui viene chiamata questa Domenica: Domenica delle Palme e della Passione del Signore. II primo momento l’abbiamo celebrato fuori della Chiesa con il racconto dell’entrata…

    Commenti disabilitati su FOLLIA D’AMORE
  • Spezzando la sua Parola

    CHI È SENZA PECCATO SCAGLI LA PIETRA

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo V Domenica di Quaresima  4/7/2019 – Anno (C) (Letture: Isaia 43,16-21; Salmo 125; Filippesi 3,8-14; Giovanni 8,1-11) “Chi è senza peccato scagli la pietra”. È una delle espressioni di Gesù spesso citata quando si punta facilmente il dito accusatore contro gli altri e ci si dimentica che peccatori siamo tutti e che il peccatore manifesto è solo il segno concreto visibile della condizione di debolezza di ognuno di noi. Tutti – certo – sentiamo dentro di noi una gran voglia di bellezza, di bontà, di alzarci a volo d’aquila, ma poi ci troviamo a sperimentare il peggio di noi stessi. La…

    Commenti disabilitati su CHI È SENZA PECCATO SCAGLI LA PIETRA