• Spezzando la sua Parola

    DIO NON FINISCE MAI DI AMARCI

    Riflessione sulla liturgia della Parola di monsignor Ermanno Raimondo I Domenica di Avvento  12/2/2018 – Anno (C) (Letture: Geremia 33,14-16; Salmo 24; 1Tessalonicesi 3,12-4,2; Luca 21,25-28.34-36) Oggi inizia il tempo liturgico dell’Avvento. La liturgia in questi momenti forti di passaggio da un anno all’altro, da una stagione all’altra, ci invita a riflettere sulla nostra vita e sul nostro destino: chi siamo, da dove veniamo e dove andiamo. La parola latina adventus significa arrivo, venuta con riferimento alla duplice venuta di Cristo: alla prima venuta storica, con il suo “avvento nell’umiltà della nostra natura umana con cui portò a compimento la promessa antica e ci aprì la via dell’eterna salvezza”, e…

    Commenti disabilitati su DIO NON FINISCE MAI DI AMARCI