top of page

Il nostro vescovo Mons. Stefano Rega visita il nostro Santuario

Aggiornamento: 7 mar 2023

Il nostro vescovo Stefano, nella mattinata di Domenica 5 marzo 2023, con l'accoglienza festosa del popolo di San Sosti, ha fatto la sua prima visita al Santuario regionale - Basilica minore di "Maria SS. Incoronata del Pettoruto", in qualità di nuovo Pastore della Chiesa argentanese. La semplicità, la familiarità e la vicinanza hanno caratterizzato questo pellegrinaggio, che ha trovato il suo culmine nell'Eucarestia celebrata assieme: " Scendiamo da questo monte, andiamo verso i monti del dolore, della responsabilità, andiamo verso quei monti che non ci piacciono" ha detto il vescovo nell'omelia sul Vangelo della II domenica di Quaresima, narrante la Trasfigurazione di Gesù. Particolarmente intenso il momento in cui Mons. Stefano Rega ha venerato la Vergine Incoronata, con la supplica tradizionale. Carichi di speranza i saluti di Mons. Ciro Favaro, delegato ad omnia e Rettore del Santuario e del Sindaco di San Sosti Vincenzo De Marco.



Alla fine della Celebrazione, i bambini della scuola primaria e del catechismo, hanno riempito di autentica gioia il cuore del nostro vescovo e di tutti gli astanti, con i loro saluti spontanei: " Spero che San Sosti le piaccia... qui si mangia bene!" ha esclamato allegramente uno di loro.


Dopo aver salutato tutti, veramente tutti, il vescovo ha preso parte al pranzo con amici e familiari che lo hanno "salutato" tornando in Campania. Preghiamo la Madre di Dio, Incoronata del Pettoruto, per il nostro nuovo Pastore, affinchè il Suo ministero in mezzo alla nostra gente rifulga della stessa luce divina della Trasfigurazione.

68 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page